+39 055 580798

  • Italiano

Scopri Le Gallerie Degli Uffizi Direttamente Da Casa Tua

Scopri Le Gallerie Degli Uffizi Direttamente Da Casa Tua

  • Durante il lockdown molte delle attività che prima ci sembravo scontate sono diventate impossibili da seguire. Ci siamo ritrovati in pochissimo tempo ad avere a che fare con giornate tutti uguali, che seguivano la stessa routine, senza nessun evento particolare a cui poter partecipare.Molte imprese però non si sono scoraggiate e hanno cercato un modo per reinventarsi e rendere i loro servizi accessibili a tutti direttamente da casa propria (dai un’occhiata a questi corsi di formazione online). Noi di Enjoying che siamo una piattaforma online che vuole proporre occupazioni, servizi ed esperienze per la creazione di aggregazioni sociali, ci siamo dovuti mettere al passo con i tempi, selezionando alcune attività da poter seguire direttamente online, che potrebbero essere molto interessanti per il vostro tempo libero.
    Un’esperienza veramente unica da poter fare senza muoversi dalla propria abitazione è la visita online delle Gallerie degli Uffizi di Firenze.
    Si chiamano “Ipervisioni”, ed è letteralmente la visita online di uno dei musei più belli e completi al mondo. Potrai muoverti tra varie sezioni contenenti capolavori, tramite le immagini ad alta definizione sarai in grado di immergerti nella storia del rinascimento ed emozionarti davanti ad opere come se ti trovassi fisicamente davanti ad esse.
    Potrai seguire tour virtuali, che ti inseriranno nella dimensione artistica del museo a 360 gradi, come ad esempio il tour della Sala delle Dinastie e le Sale del Cinquecento Veneziano. Infatti grazie alle famiglie de’Medici e della Rovere la collezione di pittura veneziana del Cinquecento di Firenze è una delle più importanti al mondo.

Le sale che potrai visitare sono:

• Sala delle Dinastie;
• Sala di Giorgione;
• Cappellina Veneziana;
• Anticamera della Decima;
• Saletta di Tiziano;
• Sala della Venere di Urbino di Tiziano;
• Sala del naturalismo Veneto;
• Sala di Tintoretto;
• Sala del Veronese;
• Saletta del Veronese.

Fabbriche di storie

All’interno del tour online delle Gallerie degli Uffizi potrai trovare anche una sezione dal titolo “Fabbriche di Storie”. Questo progetto è caratterizzato dal racconto di dodici famosi capolavori del museo, tramite un circuito audio-visivo appassionante, che presenta al pubblico una rappresentazione originale e nuova delle opere in questione. Coloro che narrano e raccontano le opere del progetto Fabbriche di Storie sono per la maggior parte cittadini o operatori museali, che hanno intrecciato le loro vite con le storie delle opere che spiegano. I documenti audio di questo progetto possono essere ascoltati direttamente a casa propria tramite qualsiasi tipo di dispositivo, in lingua italiana oppure nella lingua madre del narratore (che può essere, francese, spagnolo, mandarino, arabo, etc.). Questo programma si rivolge a tutti coloro che intendono analizzare e scoprire queste opere in maniera inedita e interpersonale.

#BOTTICELLISPRINGMARATHON

Un’altra parte molto interessante che puoi goderti dal salotto di casa tua è la mostra virtuale intitolata “#BotticelliSpringMarathon”. Questo progetto è nato il 21 Marzo 2018, quando il Dipartimento di Comunicazione delle Gallerie degli Uffizi ha realizzato una campagna internazionale su twitter, che chiedeva ai followers e ai più grandi musei internazionali che posseggono opere di Botticelli, di condividere sul profilo degli Uffizi un pensiero per l’arrivo della Primavera. In pochissimo tempo il progetto ha avuto molto successo, tanto che ne hanno parlato numerose testate giornalistiche, facendo rimbalzare la notizia in tutto il mondo. La campagna si divide in otto sezioni, ognuna delle quali racconta un tema legato al Maestro fiorentino, Sandro Botticelli.

Nuovi linguaggi per comunicare

Se vuoi conoscere più la città di Firenze e la sua storia invece potrai goderti l’unità del sito della Gallerie degli Uffizi dedicata all’immagine in continua mutazione della Firenze fra Sette e Ottocento. Qui potrai scoprire numerose testimonianze, da “Le Notizie istoriche divise ne’ suoi quartieri”, del padre Giuseppe Richa, oppure “Album monumental et pittoresque”, di Anatolio Demidoff, principe di San Donato, e benefattore della città. In questa parte quindi potrai osservare tutti cambiamenti a cui la città di Firenze è stata soggetta negli anni che vanno dal 1700 al 1800.

Fonti

Il tour virtuale delle Gallerie degli Uffizi e le attività ad esso connesse, rappresentano un’esperienza emozionante e intensiva che ti permetterà di scoprire tutte le peculiarità di uno dei musei più importanti al mondo semplicemente con un click. Non ti resta che andare a dare un’occhiata!

per inviare un commento