+39 055 580798

  • Italiano

Scatta la moda del fitness online: alcune delle principali App da usare

Scatta la moda del fitness online: alcune delle principali App da usare

Anche grazie al lockdown dovuto all’emergenza sanitaria da Coronavirus milioni di italiani si sono ritrovati a doversi allenare da casa. Infatti, se prima di questo periodo erano molti quelli che si recavano in palestra o preferivano una corsetta al parco, da quando l’Italia è stata costretta a stare a casa molti si sono dovuti ingegnare per trovare un’alternativa al classico allenamento. Anche ora che si può finalmente uscire e che le palestre stanno lentamente riaprendo con tutte le precauzioni del caso molti continuano a preferire l’allenamento casalingo che hanno scoperto in questi mesi. Infatti sono ormai anni che applicazioni e canali gratuiti o a pagamento offrono la possibilità di allenarsi da casa, ma solo nell’ultimo periodo hanno raggiunto una notorietà tale da renderli accessibili a tutti. Inoltre sono molte le palestre e i personal trainer che hanno messo a disposizione i loro saperi attraverso lezioni di fitness online con piattaforme come Zoom.

Ma quali sono le principali app da utilizzare per allenarsi da casa?

• FixFit

Registrandosi su questo portale sarà possibile accedere a numerosi contenuti video con cui allenarsi. É importante tenere sempre a mente il tempo a disposizione, gli obiettivi che si vogliono raggiungere e il livello da cui si parte per poter scegliere il video giusto tra quelli disponibili. All’iscrizione sarà sufficiente fare un pratico test per definire il livello e quindi risulterà più semplice optare per gli esercizi più adatti. Tutti i miglioramenti verranno segnati sul diario FixFit dove si trovano anche allenamenti bilanciati per tutte le parti del corpo. Dopo la prima settimana di prova gratuita sarà necessario registrarsi per poter continuare ad usufruire del diario. In alternativa è comunque possibile proseguire gratuitamente a seguire i video proposti ma bisognerà sceglierli in totale autonomia.

• Freeletics

Quest’applicazione consente di essere utilizzata sia in modalità gratuita che a pagamento. La versione base consente di allenarsi scegliendo tra varie esercitazioni rese dalla piattaforma in modalità gratuita. Se invece si decide di abbonarsi e utilizzare un piano prestabilito di allenamento basterà registrarsi e pagare una quota settimanale. In questo modo si avrà a disposizione un coach che adatterà l’allenamento in base ai parametri indicati in fase di iscrizione. Vengono calcolati gli obiettivi da raggiungere e il livello da cui si parte e si potrà decidere quanti giorni e per quanto tempo ci si potrà allenare in modo da calibrare l’esercizio in base a questo. A questo punto si potrà accedere al piano di allenamento per poterlo seguire in modo semplice ed intuitivo grazie alla guida sempre attiva.

• Adidas Training

Quest’applicazione è disponibile sia per Android che per iOS e consente di allenarsi tenendo in considerazione il tempo a disposizione e le varie parti del corpo da allenare. Grazie alla compatibilità con Apple Watch e Wear OS utilizzando quest’app è possibile monitorare in tempo reale attraverso lo smartwatch l’attività fisica che si sta sostenendo. Nella versione gratuita dell’applicazione sono presenti numerosi esercizi per allenarsi da casa ma se si vuole passare alla versione premium e quindi avere più percorsi a disposizione bisogna registrarsi pagando un piccolo abbonamento mensile. Una volta scaricata l’applicazione è sufficiente collegare il profilo Runtastic o crearlo se non se ne ha già uno per poter accedere alla schermata successiva. A questo punto basterà inserire i dati richiesti e l’obiettivo da raggiungere, per iniziare ad allenarsi comodamente da casa. Come detto è possibile inserire la parte del corpo da allenare tra le 3 disponibili che sono: corpo intero, gambe o parte alta e decidere il tempo per l’allenamento in modo da personalizzare l’attività fisica a proprio piacimento.

• Nike Training Club

Anche quest’applicazione è compatibile con i sistemi Android e iOS ed è stata sviluppata dal produttore del noto marchio di abbigliamento sportivo per dare ai suoi clienti un valido aiuto per il fitness. A differenza di tante altre applicazioni questa della Nike è completamente gratuita e non servirà sottoscrivere nessun abbonamento per poter usufruire degli oltre 150 esercizi che sono caricati sulla piattaforma. Una volta scaricata l’applicazione si potrà procedere alla registrazione. In questa fase è importante inserire tutti i parametri diversi tra cui la scelta del sesso e degli obiettivi da raggiungere in base al numero settimanale di allenamenti. Una volta inserito tutto si possono iniziare gli allenamenti seguendo le voci guida dell’app per eseguire al meglio l’attività fisica.

• Under Armour App

Anche questo grande brand di abbigliamento tecnico e sportivo ha progettato la sua applicazione per allenamenti. Anzi, ne ha progettate ben tre per assicurarsi di rispondere a tutte le esigenze e necessità dei suoi clienti. Con MapMyFitness sarà possibile tenere traccia dei tratti percorsi in bicicletta o di corsa utilizzando il gps integrato nello smartphone. Utilizzando Endomondo si avranno a disposizione numerosi esercizi da svolgere da casa in modo semplice e pratico. In questo modo sarà come avere un vero e proprio personal trainer a disposizione per essere guidati attraverso circuiti ed esercitazioni sempre più dinamiche ed evolute. Infine, con MyFitnessPal sarà possibile tenere sotto controllo l’alimentazione e le calorie ingerite in quanto funziona da grande database in cui sono inseriti i valori nutrizionali di diversi alimenti. Grazie alle applicazioni di Under Armour sarà quindi possibile gestire in modo semplice ed intuitivo tutto il mondo del fitness comodamente online.

• 30 Days Fitness

Quest’applicazione che è stata programmata per funzionare sia su Android che su iOS permette di allenarsi in modo sistematico utilizzando la modalità delle challenge tanto in voga. Infatti permette un allenamento completo e funzionale che garantisce risultati visibili in soli 30 giorni. Per potersi allenare utilizzando questa applicazione è necessario registrarsi inserendo tutti i dati richiesti. É possibile settare i propri dati per effettuare allenamenti più mirati alle proprie aspettative e al grado di partenza iniziale. Effettuando le challenge dei 30 giorni sarà così possibile allenare diverse parti del corpo scegliendo quella che più si rende necessaria per le proprie esigenze e per il proprio esercizio fisico.

• Flexter Fitness Free Daily Workout

Quest’applicazione è compatibile sia con iOS che con Android per essere utilizzata sui maggiori smartphone e tablet. Una volta registrati si potrà accedere a numerosi allenamenti iniziando con quello dei 7 minuti al giorno per arrivare alle challenge dei 30 giorni. Così sarà possibile effettuare un allenamento completo e specifico partendo in modo graduale per evitare che l’attività fisica venga abbandonata. Sarà poi possibile passare ad allenare solo determinati muscoli come glutei, gambe, braccia e addominali o effettuare allenamenti prettamente cardio per bruciare più intensamente le calorie. La cosa sorprendente di quest’applicazione è che tiene in memoria gli esercizi già svolti per proporre sempre nuove e avvincenti sfide e rendere così l’allenamento più dinamico ed efficiente.

per inviare un commento