+39 055 580798

  • Italiano
  • Inglese

Il tuo corpo una tela, scopri l’arte del body painting.

Il tuo corpo una tela, scopri l’arte del body painting.

Hai mai immaginato di poter diventare una tela nelle mani di un’artista, oggi è possibile.

L’arte di dipingere il corpo, una storia lunga secoli!

L’uso di dipingere il corpo a scopo ornamentale non è certo una novità, la storia, infatti, è ricca di testimonianze e di racconti in cui la pittura sul corpo aveva scopi religiosi o protettivi, trasformando il corpo in una vera e propria opera d’arte ricca di significati.

Le prime testimonianze di questa pratica risalgono alle tribù africane, anche se è impossibile datarle con certezza. Queste tribù usavano dipingere le parti del corpo esposte, proteggendole così anche da agenti atmosferici aggressivi, come il troppo sole. Ad oggi, questa necessità non esiste più, ma è rimasto il fascino verso questa pratica, che ad oggi riunisce appassionati da tutto il mondo in diversi festival durante l’anno.

Il body painting moderno, l’arte del divertimento.

Oggi, a differenza delle sue origini, il body painting è un’arte esercitata a puro scopo di divertimento, la sua interpretazione moderna infatti risale agli anni 70, diventando sinonimo di libera espressione e rottura con i canoni di conformismo vigenti all’epoca. Il body painting, infatti, ha una forte componente liberatoria, perché permette sia a chi dipinge, sia a chi è dipinto, di agire liberamente con il proprio corpo, trasformandolo nell’opera che più preferiamo.

L’ispirazione qui è praticamente infinita, ci sono artisti che preferiscono dipingere soggetti astratti e altri che invece amano replicare opere che ormai hanno fatto la storia, ma a prescindere dal gusto artistico soggettivo, il body painting ormai è una pratica estremamente diffusa e in grado di muovere flussi consistenti di persone ad ogni manifestazione.

Riconnettere corpo e mente attraverso l’arte, la meditazione del body painting.

Dipingere e lasciarsi dipingere, da questo punto di vista, ha una forte carica emotiva perché permette ad entrambi i soggetti di entrare in connessione l’uno con l’altro, scaricando stress e pensieri negativi e lasciando spazio alla consapevolezza del proprio corpo. Il body painting, oltretutto, è consigliato come terapia alternativa per aiutare vittime di malattie alimentari e psicologiche, a riprendere coscienza e controllo del proprio corpo, fondendosi con l’opera d’arte che indossano.

Regalare una seduta di body painting, un modo alternativo per vivere un’esperienza insieme!

Una seduta di body painting è un’idea regalo da non sottovalutare, soprattutto se non abbiamo idea di come poter sorprendere amici o partner, scegliendo insieme cosa disegnare sul proprio corpo e lasciandosi coinvolgere in uno shooting fotografico professionale, a ricordo di un’esperienza sicuramente indimenticabile (vuoi provare? Clicca qui)

Attenzione ai materiali prima di tutto!

Come per i tatuaggi o per i piercing, prima di affidarsi ad una seduta di body painting è importante verificare la qualità dei colori utilizzati in modo che non possano creare reazioni avverse in zone delicate come viso, ascelle e inguine.

per inviare un commento